Sintomi di allergia formaggio

Mal di stomaco

Se hai un’allergia di formaggio, il tuo corpo inizia una risposta immunitaria anormale alla presenza di questo prodotto alimentare nel tuo corpo. Conosciuto anche come allergia al latte, questa condizione influisce sul 2-5 per cento dei bambini durante i primi 12 mesi di vita, rapporti dell’Atma e Allergia Foundation of America. Se tu o il tuo bambino sviluppa sintomi di allergia formale, parli con il medico per ulteriori valutazioni e cure.

Orticaria

Il fastidio di stomaco è il sintomo più comune di un’allergia del formaggio sperimentato da persone che consumano prodotti di formaggio. Tali sintomi si manifestano normalmente entro 2 ore dall’uso dell’allergene e possono causare nausea, vomito, diarrea o costipazione. Possono inoltre verificarsi ulteriori sintomi quali gonfiore, perdita di appetito e dolore addominale.

Difficoltà respiratorie

L’allergia al formaggio può causare gravi reazioni cutanee dopo l’ingestione di un prodotto contenente formaggio. Rossi, urticaria pruriti (orticaria) possono svilupparsi attraverso il tuo corpo, che possono apparire gonfi o irritati. Alcune persone possono anche sviluppare eczema (dermatite atopica) dopo aver consumato prodotti di formaggio. L’eczema può causare lo sviluppo di macchie cutanee cutanee attraverso il corpo che diventano addensate e secche. La pelle può apparire rossa e infiammata e può cominciare a fendersi. Il graffio alla pelle irritata o prurito causato da un’allergia di formaggio può portare ad infezione, che può richiedere un ulteriore trattamento da parte di un medico.

Shock anafilattico

Problemi di respirazione possono svilupparsi se una persona allergica mangia il formaggio. È possibile sviluppare una respirazione lenta o poco profonda o una mancanza di respiro. Si può anche provare gonfiore della lingua o della gola, che può interferire con la capacità di respirare normalmente. Se tu o il tuo bambino ha asma oltre ad una allergia al formaggio, il consumo di formaggio può iniziare un attacco di asma. Un attacco di asma può causare sintomi come affanno, tosse, tenuta al torace o respirazione rapida. Tali sintomi richiedono un’attenzione medica immediata per prevenire ulteriori complicazioni.

Se si dispone di una grave allergia al formaggio, mangiare o manipolare oggetti alimentari che contengono formaggio può causare shock anafilattico. L’anafilassi è una reazione allergica pericolosa per la vita che può causare sintomi gravi in ​​risposta a un allergene. Sintomi di anafilassi in genere si verificano entro pochi minuti dall’esposizione ad un allergene e possono causare nausea, sospiri, convulsioni, gonfiore delle labbra, difficoltà respiratorie gravi, eruzioni cutanee, aumento della frequenza cardiaca o perdita di coscienza. Questa condizione può essere fatale e richiede immediata assistenza medica di emergenza.