Si può ottenere avvelenamento da una cattiva bottiglia di vino bianco?

Il vino bianco, prodotto da uve bianche, è un vino più leggero che ha un elevato contenuto acido. Molte regioni del mondo producono uve di vino bianco. Non è possibile ottenere avvelenamenti da una cattiva bottiglia di vino bianco. Il cattivo vino bianco diventa aceto. Il vino bianco è antimicrobico e uccide la maggior parte dei batteri che possono causare avvelenamento alimentare.

Vero vino bianco

Durante il processo di vinificazione, i viticoltori sono particolarmente attenti a evitare l’eccesso di ossigeno. L’ossigeno può causare vini bianchi e rossi per sviluppare una perdita di colore, sapore e aroma. Troppo l’ossigeno può portare il vino bianco a diventare l’aceto di vino bianco. Se una nuova bottiglia di vino bianco avrebbe odori od odori come l’aceto, qualcosa è andato storto durante il processo di vinificazione. Se hai una bottiglia di vino bianco aperta per troppo tempo, l’ossigeno si trasformerà anche in vino in aceto.

Avvelenamento del cibo

L’avvelenamento alimentare avviene quando si consuma una sostanza contaminata da batteri, parassiti o virus. I batteri comuni che causano l’avvelenamento alimentare sono stafilococco o escherichia coli, noto anche come E. coli. È possibile sviluppare avvelenamenti alimentari da alimenti non cucinati, maneggiamento improprio di cibo, acqua contaminata o cibo non conservato correttamente. Neonati, anziani e persone con sistema immunitario indebolito hanno maggiori probabilità di sviluppare avvelenamenti alimentari. I sintomi includono diarrea, febbre e nausea.

Ricerca

Il vino, in particolare il vino bianco, ha proprietà antimicrobiche e può uccidere batteri comuni come E.coli e salmonella, secondo Mark Daeschel, microbiologo dell’Oregon State University. La ricerca pubblicata nel 1995 nel “British Medical Journal” ha confrontato il vino rosso, il vino bianco e il salicilato di bismuto –Pepto Bismal – in batteri comuni. I ricercatori hanno scoperto che il vino non diluito è stato efficace come il bismuto salicilato nella riduzione degli organismi vitali. Il vino diluito è stato più efficace del farmaco over-the-counter in diminuzione delle colonie di E. coli, salmonella e shigella, secondo la ricerca.

Precauzioni

Consultare il medico se si pensa di avere avvelenamento da cibo. I più comuni tipi di avvelenamento alimentare vanno via dopo pochi giorni. I liquidi bere sono importanti con l’avvelenamento alimentare per prevenire la disidratazione. L’acqua è il migliore fluido per idratare il tuo corpo. Sebbene il vino bianco possa aiutare ad uccidere i batteri che causano l’avvelenamento alimentare, è necessario consumare in primo luogo acqua o altre bevande non caffeinate. Dovresti evitare cibi solidi finché non avrai diarrea. I prodotti lattiero-caseari potrebbero anche peggiorare i sintomi.