Proprietà chimiche del saccarosio

Panoramica

La comprensione delle proprietà chimiche di una sostanza alimentare può migliorare notevolmente la qualità del prodotto in corso. Una proprietà chimica è una caratteristica di una sostanza che gli permette di cambiare forma entro una reazione. Una volta che il saccarosio subisce un cambiamento chimico, non può essere ritornato alla sua forma originale. La saccarosio ha una serie di reazioni chimiche che possono verificarsi quando la meccanica corretta viene applicata alla sostanza.

Punto di fusione

Lo zucchero ha una capacità unica di conversione da un solido asciutto a un liquido quando viene riscaldato correttamente. Ed. L’informatica afferma che lo zucchero deve essere riscaldato in una pentola a 320 gradi Fahrenheit per cominciare a fondersi. Se riscaldato ulteriormente a 338 gradi Fahrenheit, il saccarosio comincerà a caramellare, o la brunitura del saccarosio. I fabbricanti di caramelle, per esempio, trovano queste informazioni importanti per ottenere le temperature adeguate.

Cristallizzazione

La saccarosio ha la capacità di formare cristalli quando viene riscaldata correttamente. Secondo il libro di testo “Capire il cibo”, la cristallizzazione o la formazione di cristalli è un processo vitale nella produzione di caramelle. La cristallizzazione può avvenire solo quando la soluzione a base di zucchero è riscaldata. A seconda del tipo di caramella che si sta tentando di fare, ti permetterà di accadere o tentare di impedirlo. Se cercate di evitare la cristallizzazione, prendete un panno inumidito e correte lungo i bordi della casseruola periodicamente per ottenere la soluzione dai lati. Assicurarsi che tutte le teglie utilizzate siano pulite e prive di piccole crepe, altrimenti inizierà la cristallizzazione.

solubilità

La saccarosio ha la capacità di essere sciolta in acqua. La quantità di saccarosio che può essere completamente sciolta dipende dalla temperatura dell’acqua. “Comprendere il cibo” afferma che 66,6 g di saccarosio può essere sciolto in 100 ml di acqua a temperatura ambiente. Tuttavia, se bollite quella stessa quantità di acqua, puoi sciogliere completamente 83 g di saccarosio. Se si aggiunge più saccarosio oltre quel punto, la soluzione viene chiamata sovrasaturata. La solubilità è importante nella produzione di sciroppi che possono essere utilizzati in una varietà di caramelle e altre ricette.