Posso mangiare le more selvatiche?

Le more selvatiche crescono nelle regioni occidentali e orientali degli Stati Uniti in climi caldi. La mora è simile all’apparenza e legata al lampone. Quando maturi, le mora sono scure porpora e pungente. Raccogliendoli in natura è un passatempo passionale attento e gratificante, ma ci sono alcuni rischi che dovresti essere a conoscenza.

Mangiare le prugne presto dopo la raccolta perché il frutto è deperibile. Le bacche sono buone per voi, fornendo buone quantità di antiossidanti che proteggono le cellule del corpo da danno da radicali liberi. Una tazza di liquirizia da 1 bicchiere contiene 62 calorie, rendendola una scelta saggia per chiunque guardi la loro dieta. Gli Istituti di Medicina riferiscono che le donne fino all’età di 50 anni dovrebbero avere 25 grammi di fibra al giorno, e oltre 50 devono avere 21 grammi al giorno, mentre gli uomini fino a 50 devono avere 38 grammi e oltre 50 devono avere 30 grammi. Una porzione di manzo crudo da 1 cucchiaio contiene 7,6 grammi di fibre, che è quasi il 30 per cento della dose giornaliera consigliata per le donne e il 21 per cento del RDI per gli uomini.

I more hanno vitamine e minerali, con una tazza di 1 cucchiaio che fornisce 30,2 grammi di vitamina C, pari al 40 per cento del RDI di 75 grammi per le donne e al 30 per cento del RDI di 90 per gli uomini. Il contenuto di vitamina K arriva a 28,5 microgrammi, ovvero circa il 30 per cento del RDI di 90 microgrammi per le donne e il 24 per cento del RDI di 120 microgrammi per gli uomini. La vitamina K svolge un ruolo importante nel coagulazione del sangue, quindi se siete su farmaci da dosaggio di sangue come l’aspirina o il warfarin, dovresti essere cauti per non assolutamente indulgere a cibi ricchi di vitamina K. Parlate con il medico per quanto riguarda l’assunzione quotidiana di vitamina K. I minerali primari in mora sono manganese e rame. I manganese e il rame vengono spesso utilizzati insieme per trattare l’osteoporosi e le ossa deboli, secondo i National Institutes of Health. Un serving di 1 caro di blackberry contiene 0.9 milligrammi, il 50 per cento del RDI di 1.8 per le donne e il 40 per cento del 2.3 per gli uomini. Il contenuto di rame è di 200 microgrammi, il che è circa il 22% del RDI da 890 a 900 microgrammi per uomini e donne.

Quando si scelgono le more bianche, il primo passo è trovare loro. Le mora crescono lungo le strade e sui lati dei fiumi e dei torrenti, in campi aperti e occasionalmente in aree boscose. I cespugli di Blackberry fioriscono con fiori bianchi e rosa in primavera, e la frutta matura a metà fino alla fine dell’estate. Il mora è un frutto di birra che ha un gruppo di pezzi di frutta aggregati uniti per formare ogni bacca. Nessun frutto di razza è considerato velenoso, secondo la rivista “Mother Earth News”. Assicurati di utilizzare una gilda di campo con fotografie per identificare il frutto prima di mangiare.

Un pericolo nella raccolta di bacche selvatiche è quando la frutta è stata recentemente spruzzata con pesticidi. La prova del recente uso di pesticidi è una linea pulita di vegetazione morta su o vicino al cespuglio di mora. Se l’area sembra un fogliame morto di recente, trova un altro cespuglio di mora. Gli animali selvatici e le more selvatiche si trovano spesso nelle stesse posizioni. Per evitare inconvenienti e pericoli potenzialmente pericolosi, fai rumore in modo che gli animali fuggano.

Nutrienti in more

Vitamine e minerali

Identificare

Altre precauzioni