Idee per la colazione sulla dieta a fibra alta

Farina d’avena di banana

La fibra svolge un ruolo importante nella salute digestiva promuovendo normali movimenti intestinali e prevenendo la costipazione. Quello che la maggior parte delle persone non si rende conto, tuttavia, è che la riunione della raccomandazione dell’Associazione Americana Dietetica da 20 a 35 grammi di fibra ogni giorno riduce i livelli di colesterolo LDL, che a sua volta riduce il rischio di malattie cardiache; La prima colazione offre la tua salute a lungo termine, ha anche benefici a breve termine. Poiché i cibi ricchi di fibre richiedono più tempo per il tuo corpo di elaborare, spogliano la fame e lasciano meno probabilità di trovare uno spuntino di mezzogiorno.

Macedonia

La farina d’avena è un alimento di grano intero e, secondo la Colorado State University Extension, contiene 4 g di fibra per servire. Oltre al contenuto di fibre, la farina d’avena è estremamente versatile. Ci sono numerose combinazioni di alimenti che puoi aggiungere alla vostra farina d’avena per migliorare il suo sapore e la vostra nutrizione. Le banane e le mandorle sono una combinazione gustosa e ricca di fibre. Aggiungendo solo una banana alla farina d’avena e sfogliandola con 1 once. Di mandorle porta il contenuto di fibre della colazione fino a circa 11 g.

Focaccine di Bran con uva passa

Un’insalata di frutta fresca e rinfrescante vi aiuterà a energizzarti per il giorno in anticipo oltre a presentarvi un’ottima occasione per aggiungere più fibre alla vostra dieta. Una mela di medie dimensioni e la pera di medie dimensioni contengono entrambe 4 g di fibra. Combinate la mela e la pera tagliate con le fette di arancia e una tazza di fragole affettate per una colazione a base di insalata di frutta che vanta 11 g di fibra alimentare. Tieni presente che molti frutti contengono la maggior parte della loro fibra nella loro pelle. Ad eccezione degli agrumi e di altri frutti spessi, lasciate la pelle sui frutti quando li tagliate in un’insalata.

Omelette di verdure

La crusca di grano è un granello intero e tutti i grani interi contengono fibra alimentare. Quindi, avere una muffin di crusca con la vostra colazione ti aiuta a soddisfare le vostre esigenze giornaliere in fibre. L’Università dell’Arizona Cooperative Extension osserva che è possibile aggiungere fibre aggiuntive alla vostra dieta evitando la panetteria e facendo i muffin di crusca a casa. Quando si fanno i muffin di crusca a casa, è possibile sostituire la farina di frumento per farina bianca e aggiungere ulteriori oardi o Crusca di grano al mix per un contenuto di fibre più elevato. L’aggiunta di 1 tazza di uva passa al tuo muffin non solo fornisce i tuoi muffin con sapore aggiuntivo, ma aumenta ulteriormente il contenuto nutrizionale, poiché una tazza di uva passa contiene oltre 5 g di fibra.

Come la fibra, la proteina diminuisce la fame a causa della sua bassa velocità di digestione. Le uova non contengono fibre, ma vanno oltre 6 g di proteine ​​ciascuna. Fortunatamente, non devi abbandonare la tua prima colazione altamente proteica al posto di una fibra alta. Una frittata ripiena di verdure ti permette di avere entrambi. Riempire la frittata con spinaci, funghi, cipolla e pomodoro ti dà una ricca prima colazione contenente circa 5 g di fibra. Mangiare una fetta di pane tostato di grano con la vostra omelette vegetale aggiunge un ulteriore 2g di fibra al pasto.