Formaggi da evitare durante la gravidanza

Panoramica

La gravidanza è un momento in cui si desidera assicurarsi di avere tutte le vostre esigenze nutrizionali soddisfatte. Aggiungendo alcuni formaggi alla vostra dieta gravidanza ti aiuterà a consumare le vitamine, i minerali, le proteine ​​e il calcio che il tuo bambino ha bisogno di crescere. Ci sono alcuni formaggi che si dovrebbe evitare durante la gravidanza perché spesso sono fatti con latte non pastorizzato, che aumenta il rischio di malattie alimentari come la listeria, la relazione Hope Ricciotti e Vincent Connelly, autori di “The Pregnancy Cookbook”. Leggere l’etichetta ti aiuterà a verificare se il formaggio è fatto con latte pastorizzato o no. Tieni presente che il formaggio è ricco di grassi e deve essere consumato con parsimonia.

Brie

Il formaggio Brie è uno dei formaggi morbidi più comuni e viene spesso mangiato con cracker o spalmato sul pane tostato. Molti tipi di formaggio brie sono fatti con latte non pastorizzato, che non uccide batteri pericolosi che potrebbero rendere il tuo bambino malato, commentano Dani Rasmussen e Antoinette Perez, autori di “The Essential Organizer di gravidanza: 40 settimane +.” Mangiare il formaggio brie contaminato può portare ad aborti spontanei, morti o infezioni potenzialmente fatali in un neonato. Formaggio crema è un’alternativa che può essere mangiata con molti degli stessi alimenti che ti piace con brie. Il formaggio cremoso è pastorizzato ed è considerato sicuro da mangiare durante la gravidanza.

Blu

Il formaggio blu è un altro formaggio morbido comune che viene spesso aggiunto alle insalate o spruzzato su piatti di carne. Il latte non pastorato è uno degli ingredienti principali di molti tipi di formaggio blu, che aumenta il rischio di passare una malattia pericolosa al tuo bambino, nota Ricciotti e Connelly. Passare sul formaggio blu sbriciolarsi e scegliere i formaggi duri tagliati, come il cheddar, la mozzarella o la presa di Monterrey, perché sono fatti con latte pastorizzato e sono sicuri di mangiare durante la gravidanza. Il formaggio di feta è un formaggio simile e viene spesso utilizzato al posto di brie, ma Ricciotti e Connelly non si preoccupano di mangiare anche formaggio di feta, perché troppo spesso viene fatta con latte non pastorizzato.

Queso Affresco

Molti formaggi misti messicani, come queso fresco, vengono fatti con latte non pastorizzato, nota Rasmussen e Perez. Molti piatti messicani popolari includono queso affresco quindi è importante chiedere ai ristoranti circa gli ingredienti nel piatto che ordinate se si mangia fuori. L’affresco non pastorizzato può portare alla listeria, che è pericolosa per la vita dei bambini non nati. Ricciotti e Connelly suggeriscono di ordinare il formaggio riscaldato fino a bollicine, perché questo ucciderà i germi che potrebbero rendere malati voi e il tuo bambino. È inoltre possibile sostituire formaggi sicuri, come il cucchiaino di cheddar, Colby o pepper, al posto di queso fresco. Altri formaggi messicani che dovrebbero essere evitati includono queso blanco, queso de hoja, queso de crema e varietà asadero.