Esercizi di controllo della vescica per gli uomini

Panoramica

I problemi di controllo della vescica possono verificarsi quando i muscoli pelvici che contribuiscono a limitare il flusso di urina perdono la resistenza, segnalano l’Accademia Americana di Medici di Famiglia o AAFP. Gli uomini possono provare un indebolimento dei muscoli pelvici dalla chirurgia prostatica. Una prostata allargata, nota come iperplasia prostatica benigna, o BPH, può anche pregiudicare il controllo della vescica. La prostata circonda l’uretra, che è un tubo che si trova proprio sotto la vescica. L’uretra trasporta l’urina dalla vescica durante la minzione. Gli uomini possono riconquistare la forza muscolare pelvica e il controllo della vescica eseguendo esercizi di Kegal, osserva l’Università di Maryland Medical Center o UMMC.

Precisione dei muscoli corretti

Trovare il muscolo corretto è necessario per raccogliere i potenziali benefici degli esercizi di Kegal. Le persone a volte spremono la coscia o il muscolo addominale anziché il muscolo del pavimento pelvico. Aumentare il muscolo sbagliato può in realtà rendere i problemi di controllo della vescica peggiorando, avvisa l’UMMC. Gli uomini possono imparare ad identificare i muscoli giusti inserendo un dito nel retto e cercando di spremere i muscoli che circondano il dito in quanto potrebbero interrompere il flusso di urina . Gli uomini possono anche avere una sensazione per i muscoli del pavimento pelvico agendo come se stesse cercando di tenere in gas, nota AAFP. L’area intorno al retto dovrebbe sentirsi come se fosse in aumento.

Squeeze i muscoli pelvici

Ricordarsi di respirare liberamente quando si esercitano gli esercizi di Kegal. Squeeze i muscoli pelvici brevemente e poi rilassati. Puoi solo essere in grado di trattenere i muscoli in un primo momento da 3 a 6 secondi e cominciare a piangere dopo solo una manciata di ripetizioni, consiglia l’Università del Michigan Health System o UMHS.

Contrazioni lunghe e corte

Gli esercizi di Kegal includono sia compressioni brevi che lunghe, secondo l’AAFP. Quando effettua contrazioni corte, stringere i muscoli del pavimento pelvico per soli 2 secondi e poi riposare. Le compresse lunghe devono essere tenute per 5-10 secondi. Ruotare tra lunghe e brevi striscie durante tutto il giorno per un totale di 80-100 ripetizioni: gli esercizi di Kegal possono essere eseguiti ovunque, ma sono tipicamente eseguiti mentre si siedono su una sedia o si trovano a terra, osserva l’UMMC.

Assistenza Biofeedback

Una tecnica di rinforzo positiva conosciuta come biofeedback può aiutare gli uomini a identificare i muscoli pelvici. Il Biofeedback può contribuire a garantire che i movimenti di Kegal migliorino il controllo della vescica, secondo l’UMMC. Durante una sessione di biofeedback, gli elettrodi sono impostati sull’addome e intorno all’area anale. Talvolta si trova un sensore nell’ano per aiutare gli uomini a sentire i muscoli corretti. Un monitor vicino mostrerà quali muscoli vengono stretti e che sono a riposo. Quando eseguiti correttamente e regolarmente, gli esercizi di Kegal possono migliorare il controllo della vescica in 6-12 settimane.