Effetti collaterali di bupropion sr 150mg

Alterazione nell’umore e nel comportamento

Bupropion è un farmaco in una classe di farmaci conosciuti come antidepressivi usati per trattare la depressione, il disturbo affettivo stagionale e per la cessazione del fumo. Funziona aumentando certi tipi di attività nel cervello, afferma il sito web del National Institutes of Health, MedlinePlus. Potrebbe richiedere diverse settimane per sperimentare l’effetto completo di questo farmaco. I pazienti non dovrebbero interrompere improvvisamente l’assunzione di questo farmaco a meno che non siano sotto la supervisione diretta di un medico. Ci sono alcuni effetti indesiderati associati a bupropion SR 150 mg che gli utenti dovrebbero rendersi conto.

Vertigini e sonnolenza

Bupropion SR 150 mg può causare alterazioni dell’umore e del comportamento. In alcuni casi, queste alterazioni possono portare ad un aumento del pensiero suicidario. I bambini, gli adolescenti ei giovani adulti che assumono antidepressivi per il trattamento della depressione o di altre malattie mentali possono essere più suscettibili di diventare suicidi rispetto a bambini, adolescenti e giovani adulti che non prendono antidepressivi per curare queste condizioni, riporta MedlinePlus. Tuttavia, questi effetti collaterali possono verificarsi in qualsiasi paziente di qualsiasi età. I pazienti che assumono bupropione che sperimentano pensieri suicidi, un peggioramento della depressione, della rabbia, dell’ansia, degli attacchi di panico, della rabbia, del comportamento violento o delle allucinazioni dovrebbero richiedere un’attenzione medica di emergenza.

Disagio gastrointestinale

Bupropion SR 150 mg può causare vertigini e sonnolenza. Questi effetti collaterali possono essere temporanei finché il corpo non si adatta a bupropione. Coloro che sperimentano vertigini o sonnolenza dovrebbero astenersi dalla guida o nell’esercizio di macchinari pericolosi fino a quando questi sintomi non diminuiscono.

I pazienti che assumono bupropione SR 150 mg possono presentare disagio gastrointestinale. I sintomi possono includere nausea, vomito, costipazione e bocca secca, riferisce Drugs.com. Questi effetti secondari possono diminuire nel tempo come il corpo si abitua alla bupropione. Per alleviare la nausea e il vomito, i pazienti possono provare a prendere questo farmaco con cibo o latte. Piccoli cambiamenti dietetici possono contribuire a ridurre la costipazione. L’aggiunta di frutta, verdura e alimenti ad alto contenuto di fibre può contribuire ad accelerare il tempo di transito intestinale e ridurre la costipazione. Bere abbastanza acqua e incorporare un esercizio lieve nello stile di vita può anche aiutare a diminuire la costipazione. Le pasticche e il colluttorio possono alleviare la bocca secca. I pazienti devono consultare un medico se presentano gravi disfunzioni gastrointestinali.