Cause di un prurito intorno agli occhi

Panoramica

Gli occhi sono una delle parti più facilmente colpite del corpo perché sono aperte la maggior parte delle tue ore di veglia, sono umide e il tessuto attorno a loro è tenera. I peli di animali, il polline e altre particelle che galleggiano nell’aria possono scivolare negli occhi, irritandoli e provocando una sensazione di prurito. Altre condizioni possono causare occhi pruriti, e in alcuni casi è necessario un trattamento medico per curare.

allergie

Prurito, bruciore e lacerazione degli occhi possono essere un’indicazione che soffrite di allergie. Alcuni degli elementi che possono causare allergie agli occhi sono il polline, il dander dell’animale domestico, gli acari della polvere, lo stampo, il fumo della sigaretta, i profumi e lo scarico dell’automobile. Come disagevole come le allergie degli occhi, non hanno mai causato danno permanente o gravi danni agli occhi, secondo un articolo sul sito web dell’American College of Allergy, Asthma e Immunologia: Per evitare gli allergeni che colpiscono gli occhi, rimanere in ambienti chiusi quando il Il numero di polline nella tua zona è elevato. Quando si va all’aperto, indossare occhiali e occhiali da sole per creare uno scudo dalle particelle in aria. Cambiare i filtri dell’aria condizionata ogni mese e lavare le lenzuola in acqua calda per eliminare gli acari della polvere. Cercare di evitare di sfregare o graffiare la zona dell’occhio per evitare ulteriori irritazioni e possibili infezioni. Pulire tutte le zone umide, come la cucina e il bagno, spesso per evitare lo stampo. Dopo la manipolazione degli animali domestici, lavare le mani prima di toccare il viso.

Congiuntivite

La Conjunctivitis, nota anche come occhi rosa, è causata da batteri, virus o allergie, secondo la Mayo Clinic. In alcuni casi può essere contagioso e può diffondersi da un occhio all’altro. La congiuntivite infiamma la membrana che allunga il coperchio dell’occhio e provoca la rottura dei vasi sanguigni in quella zona. In alcuni casi, si può avere una scarica dall’area degli occhi. Se si sospetta che si dispone di congiuntivite, consultare il medico per il trattamento il più presto possibile.

Occhio secco

Se gli occhi non producono la giusta quantità di lacrime per rimanere lubrificati, si può avere occhio secco, che può essere irritante e provocare prurito. William Dupps, MD, PhD, un oculista presso l’Cleveland Clinic Cole Eye Institute, spiega che ci sono tre strati di lacrime: acqua, olio e proteine. L’occhio secco può essere causato da uno squilibrio di questi elementi. Ci sono diverse opzioni di trattamento per l’occhio secco. Il medico può raccomandare lacerazione artificiale o prescrizione medica. Aumentare i cibi di acidi grassi omega 3 se la vostra condizione è causata da olio insufficiente. Salmone, tonno, semi di lino e noci sono fonti eccellenti di omega 3. Evitare di soffiare l’aria nei tuoi occhi dalle bocchette di aria condizionata in casa e in auto. Se l’occhio secco sta causando infiammazioni nel coperchio dell’occhio, gli antibiotici orali possono aiutare. Un ultimo ricorso può essere un intervento chirurgico per collegare lo scarico che elimina la lacerazione dalla superficie dell’occhio.

Blefarite

La blefarite, infiammazione del coperchio dell’occhio, è causata da batteri o allergie. Questa condizione comune può causare prurito e gonfiore intorno agli occhi e una struttura scaly alla base della ciglia. Mentre questa condizione progredisce, gli occhi diventano più irritati e può formarsi una crosta. Può darti la sensazione di avere sempre qualcosa nel tuo occhio. Un articolo sul sito della Cleveland Clinic afferma che la blefarite non è curabile, ma è trattabile. Il primo passo è quello di applicare un lavaggio caldo e bagnato sui vostri occhi chiusi per circa cinque minuti per allentare la crosta e gli olii. Quindi applicare lo shampoo del bambino o un sapone delicato diluito con metà acqua alla zona con un tovagliolo caldo, tenendo l’occhio chiuso mentre si strofinano delicatamente la soluzione di pulizia sopra l’area. Sciacquare con un panno pulito e bagnato e asciugare.