Cause di un elevato numero di globuli rossi

Policitemia vera

Le cellule del sangue di colore trasportano ossigeno dai polmoni al resto del corpo. Un numero elevato di globuli rossi – più di 5,72 milioni di globuli rossi per mcL per gli uomini e 5,03 milioni per mcL per le donne – richiede ulteriori valutazioni, secondo MayoClinic.com. In alcuni casi, il trattamento per un elevato numero di globuli rossi comporta la correzione della causa sottostante, mentre altre condizioni richiedono la messa a fuoco per ridurre il rischio di coaguli di sangue che minacciano la vita.

Ossigeno basso

La policitemia vera, una condizione rara del midollo osseo, provoca un aumento della produzione di globuli rossi per nessun motivo identificabile, secondo il Merck Manual of Health and Aging. Il sangue diventa più spesso e coaguli più facilmente, ma i sintomi spesso non appaiono per molti anni. In seguito, i pazienti sperimentano debolezza, stanchezza, mal di testa, mal di testa, sudorazione notturna, mancanza di respiro, gengive sanguigne, prurito, alterazioni della vista e allargamento del fegato e della milza. Il trattamento prevede il ritiro di una pinta di sangue ogni altro giorno per controllare il sangue fino a che non sia entro il raggio normale e il farmaco per gestire i sintomi e ridurre il rischio di coaguli. Senza trattamento, i pazienti vivono meno di due anni e di solito muoiono a causa di un grande coagulo di sangue; con il trattamento, i pazienti possono vivere almeno 10 a 15 anni, secondo il manuale di Merck.

Volume ridotto

La policitemia secondaria può derivare da bassi livelli di ossigeno nel sangue. Il corpo compensa la funzione cardiaca o polmonare compromessa aumentando la produzione di globuli rossi, secondo il manuale di Merck. Alte altitudini, fumo, malattie polmonari croniche ostruttive, fibrosi polmonare e insufficienza cardiaca possono provocare polichitemia secondaria. I pazienti hanno sintomi più lievi di quelli di policitemia vera e il trattamento si concentra sulla correzione della causa sottostante con farmaci, terapia dell’ossigeno, spostamento ad un’altitudine inferiore o smettere di fumare.

Cisti o Tumori

Qualsiasi condizione che riduce il volume del plasma o del fluido nel sangue può produrre una forma di policitemia secondaria a causa di una percentuale più alta di globuli rossi. Burns, diarrea, disidratazione, vomito e prendendo farmaci che aumentano la minzione possono produrre questo effetto, anche se il numero effettivo di globuli rossi è normale, secondo il Merck Manual. Il trattamento comporta la correzione del problema sottostante mediante idratazione e, se indicato, il cambiamento dei farmaci.

Raramente, una cisti o tumori nel fegato, nel cervello o nel rene stimolano la produzione di un ormone chiamato eritropoietina o EPO, che migliora la produzione di globuli rossi, secondo il manuale di Merck. Iniezioni di eritropoietina allo scopo di migliorare la prestazione atletica, noto come EPO doping, stimolano anche la produzione di globuli rossi. I sintomi includono mal di testa, stanchezza, vertigini e disturbi visivi.