Cause di mancanza di respiro quando si trovano

Malattia polmonare ostruttiva cronica (BPCO)

Se si manifesta una mancanza di respiro quando si trova a disagio, può essere un segno di una condizione medica sottostante. Può anche interrompere la tua capacità di dormire bene e può portare all’insonnia. Alcune condizioni possono causare questo sintomo. Se questo sta accadendo a voi, consultare il medico per una corretta diagnosi e un piano di trattamento per evitare complicazioni.

Malattia del cuore

La BPCO è un termine generale usato per descrivere molte condizioni che rendono difficile respirare. Può essere dovuto a bronchite cronica, emfisema o asma. L’Università di Maryland afferma che il fumo è la causa principale della BPCO, ma si può anche sviluppare questa condizione a seguito di esposizione a sostanze chimiche o inquinanti. Si verifica quando le vie aeree sono strette o infiammate. Questa condizione può essere mite o grave e può essere aiutata appoggiando la testa su diversi cuscini. Quando si siede, è gravità per aiutare il diaframma a muoversi verso il basso, che consente ai polmoni di espandersi più facilmente.

Apnea notturna

Se i muscoli del cuore non funzionano correttamente o sono affetti da malattie, si può avere difficoltà a respirare quando si sdraiano. Questo perché il tuo corpo non ottiene l’ossigeno che ha bisogno. Quando sei sdraiato, il tuo muscolo cardiaco deve lavorare più duramente per pompare sangue e ossigeno attraverso il tuo corpo. Con malattie cardiache, anche con un lieve sforzo si può anche soffrire di respiro. Alta pressione sanguigna o ritmi cardiaci irregolari possono essere segni di avvertimento, soprattutto se accompagnano le difficoltà respiratorie. Gli Istituti Nazionali di Sanità raccomanda di parlare con il medico se la tua respiro corto è sollevata dal sedere in posizione verticale.

L’apnea del sonno è una condizione che si verifica quando la tua vie aeree diventa bloccata durante il sonno. Se il collo è più stretto del normale o se i muscoli che normalmente mantengono la tua gola aperta per respirare diventano rilassati, si può essere risvegliati da ansimare o russare. Potrebbe non essere consapevole del fatto che stai avendo difficoltà a respirare quando sei sdraiato, tuttavia, durante la giornata si può avere fatica inspiegabile. Secondo l’associazione americana Sleep Apnea, se non trattata, si possono sviluppare problemi di concentrazione, problemi di memoria, malattie cardiache e depressione.