Cause di frequenti mal di testa e di stanchezza

Disidratazione

Le emicranie frequenti e la stanchezza possono essere causate da una serie di condizioni comuni. Secondo la Mayo Clinic, alcune delle condizioni comuni che possono causare frequenti mal di testa e stanchezza includono disidratazione, ipoglicemia – zucchero nel sangue basso e sindrome da stanchezza cronica. Se si verificano due o più emicranie a settimana, i mal di testa si aggravano o si è stanchi più del normale, contattare il proprio medico.

L’ipoglicemia

Se non bevi abbastanza acqua, si possono verificare frequenti mal di testa e attacchi cronici di stanchezza. Secondo la Mayo Clinic, la disidratazione si sviluppa quando il tuo corpo perde più liquidi di quanto non prenda. Se il tuo corpo non ha abbastanza acqua o fluidi per svolgere le sue funzioni normali, si possono verificare sintomi disidratati correlati. Altri sintomi includono bocca secca, sete, diminuzione della minzione, crampi muscolari e debolezza. Un segno visivo della disidratazione è il colore della tua urina. L’urina chiara o chiara significa che il corpo è ben idratato. L’urina scura, arancione o ambrata di solito significa che sei disidratato. Non avere abbastanza acqua e fluidi nel corpo possono avere gravi conseguenze. Motivi comuni di disidratazione può verificarsi eccesso di sudorazione, vomito o diarrea. La disidratazione da lieve a moderata può essere trattata semplicemente prendendo più fluidi. La grave disidratazione richiede l’idratazione endovenosa per fornire rapidamente liquidi e nutrienti essenziali al corpo.

Sindrome dell’affaticamento cronico

L’ipoglicemia si verifica quando il tuo corpo è basso sul glucosio – zucchero nel sangue. Secondo l’Università di Maryland Medical Center, alcuni dei principali casi di zucchero nel sangue basso si verificano quando non prendete abbastanza cibo, aumentate l’esercizio senza aumentare la quantità di calorie che prendi o prendi troppo l’insulina o il farmaco diabetico . I sintomi di ipoglicemia comprendono mal di testa, stanchezza, fame, rapida frequenza cardiaca e irritabilità. Se l’ipoglicemia non viene trattata troppo a lungo, si possono verificare sintomi più gravi, come sudorazione profonda, vertigini, svenimenti o perdita di coscienza. L’ipoglicemia ha il potenziale di essere fatale se lasciato indisturbato per lunghi periodi di tempo. Il trattamento tipico richiede che si ottiene il suo zucchero nel sangue al più presto ingestione dello zucchero sotto forma di caramelle, succhi di frutta o compresse di glucosio. Se sei diabetico, un’iniezione di glucagone può essere appropriata in determinate situazioni.

La sindrome da stanchezza cronica può causare frequenti mal di testa e stanchezza. Secondo la Mayo Clinic, nella maggior parte dei casi, la causa della sindrome da stanchezza cronica non è nota, ma è ampiamente accettata come grave condizione medica. La sindrome da stanchezza cronica è caratterizzata da una costante sensazione di stanchezza anche se si può avere abbastanza sonno o riposo. Alcune delle cause proposte per la sindrome da affaticamento cronico includono ipoglicemia, depressione e anemia. Il trattamento può includere l’attività quotidiana moderata, iniziare gradualmente una routine di esercizi e ottenere il trattamento per qualsiasi altra condizione che il medico possa sentire sta contribuendo al tuo caso di sindrome da affaticamento cronico.