Cause di dolori alle gambe e dolore

Panoramica

Oltre alle lesioni, molte condizioni mediche possono innescare dolori e dolori alle gambe. Le condizioni arthritiche croniche, le infezioni e le anomalie dei vasi sanguigni sono cause comuni del dolore alle gambe. La diagnosi della causa del dolore alla gamba inizia con un esame fisico approfondito e la considerazione dell’insorgenza e della progressione dei sintomi. Nel processo di diagnostica possono essere inclusi test di sangue, raggi x e studi di imaging. Determinare la causa del dolore alla gamba porta ad una gestione medica appropriata per minimizzare o alleviare questo sintomo potenzialmente disabilitante.

Condizioni artritiche

Il termine artrite descrive un gruppo di condizioni che causano infiammazione articolare e dolore associato. I centri di controllo e prevenzione delle malattie riportano che circa 52 milioni di americani vivono con una qualche forma di artrite. Il tipo più comune è la forma di usura e lacerazione o l’osteoartrite. Altri tipi includono artrite reumatoide, giovanile e psoriasica, e gotta e pseudogout. Le anche, le ginocchia e / o le caviglie possono essere compromesse. I sintomi includono dolore dolorante, rigidità articolare, gonfiore, movimento limitato delle articolazioni e deformità articolari. Altri disturbi che colpiscono il corpo possono anche causare dolori articolari articolari nelle gambe, come la malattia di Lyme, lupus eritematoso e fibromialgia.

Disturbi ossee e tendine

Le fratture di sollecitazione nelle gambe sono rotture di capelli nelle ossa che si verificano tipicamente con un uso eccessivo, come la corsa a lunga distanza. I tendini della gamba possono anche diventare cronicamente infiammati con un uso eccessivo, causando tendinopatia. Entrambe le condizioni possono causare dolore persistente o ricorrente. L’infezione nelle ossa delle gambe, chiamata osteomielite, può causare dolore, dolore e febbre rapidamente progressive. Le infezioni del sangue che seminano l’osso con organismi infettivi e traumi a gamba aperta che forniscono un percorso diretto di entrata nell’osso sono cause comuni di osteomielite. Tumori ossee della gamba – cancerosa o non cancerosa – tipicamente causano dolore progressivamente dolorante e dolorante.

Disturbi dei vasi sanguigni

L’infiammazione di una vena a causa della presenza di un coagulo di sangue è chiamata tromboflebite, un disturbo che comunemente colpisce le gambe. La tromboflebite superficiale coinvolge vene vicino alla superficie cutanea. La trombosi venosa profonda descrive la flebite delle vene profonde. Entrambi i tipi di tromboflebiti possono causare dolore alla gamba e gonfiore. In alcuni casi, ampie vene varicose possono anche causare dolori alle gambe e gonfiore, soprattutto dopo una permanenza prolungata. L’aterosclerosi delle arterie che forniscono le gambe sono un’altra causa comune di dolore e dolore nella gamba – soprattutto nel vitello. Questa condizione, nota come malattia arteriosa periferica, si verifica quando si formano blocchi grassi nelle arterie e diminuiscono il flusso di sangue ai muscoli. Il fumo è un importante fattore di rischio per questa condizione dolorosa.

Quando vedere il medico

Consultare il medico per qualsiasi dolore persistente o ripetuto per determinare la causa e il trattamento appropriato. Se la tua dolore alla gamba è grave, è legata ad un infortunio, o è accompagnata da febbre, gonfiore della gamba o mancanza di respiro.